<


  • copertura tetto
  • superfice con rivestimenti in pietra naturale
  • cotto e pietra naturale
  • rivestimenti pavimenti in Firenze

I pavimenti - rivestimenti in pietra,cotto,gres,lapidei

English version here 

Nel vasto panorama dei materiali edili per pavimenti, e rivestimenti, a Lucca come nella gran parte della Toscana, rappresenta oggi un punto di riferimento, anche per i vicini territori di Pisa, Pistoia, Livorno e Firenze
Le superfici pavimentate per interni e per esterni, a Lucca come negli altri territori toscani di antiche tradizioni, si realizzano attualmente con una gran varietà di materie prime, opportunamente lavorate, ma quelle realizzate in pietra lavorata sono da considerarsi sicuramente la scelta più opportuna ed efficace, quando si intende conferire al luogo da pavimentare, che sia un piazzale, cortile o viale adiacente alla propria casa, in caso di esterni, quell’evidente fascino e legame con le tradizioni storiche , integrando la struttura e l’ambiente in modo armonioso al contesto di molti centri storici del nostro Paese.
La città di Lucca dove ha sede il punto vendita principale e il magazzino di materiali per pavimenti e rivestimenti, è un luogo di antica origine etrusca e quindi dalle tradizioni consolidate, anche per quanto riguarda il settore edilizio.Le strade di tutti i piccoli centri storici nella periferia anche piu lontana, sono realizzate con superfici coperte sempre in pietra naturale, nei piccoli centri abitati in campagna così come nelle antiche ville storiche della periferia di Lucca.Questo nobile materiale edile regna tutt'oggi sovrano nell'impiego relativo a ristrutturazioni di pavimenti e strutture abitative, nella provincia, ma anche nelle nuove costruzioni, e gran parte dei cortili e delle abitazioni di Lucca hanno utilizzato i materiali di , così come i vari clienti residenti in territori limitrofi, dalle vicine province di Pisa, Firenze, Livorno e Pistoia.

Il Porfido, usato in cubetti o pezzature di varie misure, lastricati costruiti in basalto e altre pietre naturali, richiamano a quello che è un panorama consueto sia in piccoli borghi che nei centri storici delle nostre città d’arte.
Quando si tratta di superfici coperte in interni o di pavimentazioni esterne, si rivela sempre fondamentale, una corretta posa in opera dei materiali lavorati, dove esperienza e scrupolosità sono qualità necessarie per la buona riuscita del lavoro. I materiali lapidei utilizzabili per realizzare le sezioni e le mattonelle, i formati e le dimensioni disponibili così come gli schemi possibili di messa in opera, sono davvero vari e molteplici:
pavimenti in porfido
Il porfido è una roccia vulcanica da secoli ampiamente impiegata per realizzare pavimentazioni e rivestimenti di pareti e muri.

I cubetti vengono adagiati su un letto di sabbia, sabbia-cemento, variabile nello spessore tra i 4 e i 6 cm, e poi raggruppati e sottoposti a pressione oggi con un’attrezzatura meccanica specifica per lo scopo, inserendoli cosi’ efficacemente nel terreno.pavimenti e pavimentazioni di questo tipo sono piuttosto comuni nel centro storico di Lucca come nelle vie di molti antichi paesi sul territorio.
In alcuni casi, soprattutto quando la pavimentazione esterna deve essere adibita al passaggio di autoveicoli e simili, ogni blocco viene rinforzato con una rete in metallo o acciaio opportunamente saldata.Poi i le giunture vengono chiuse e sigillate con sostanze cementizie, per un miglior fissaggio e una migliore aderenza al terreno.Esistono diverse geometrie e disegni per la messa in opera dei blocchi-blocchetti di pietra, ma quella più utilizzata e comune è senz’altro quella denominata a coda di pavone, esteticamente gradevole, e strutturalmente più resistente anche al passaggio di “pesi" rilevanti, trattandosi di pavimenti e superfici esterne.Le lastre di porfido sono invece di forma più o meno regolare e si distinguono per le dimensioni e lo spessore che varia in genere tra i 2 e i 7 cm.

I Lastricati in basalto .Il basalto è una roccia magmatica di origine vulcanica, impiegata storicamente per il rivestimento di lastricati e strutture , per pavimentazioni stradali, grazie anche alle eccellenti proprietà fisiche .Nelle coperture esterne, oltre che nei lastricati, per i quali la pietra può essere tagliata in diverse forme e dimensioni, il Basalto può essere utilizzato come pav&egrve;le pavimentazioni per esterni in pietra lavorata simboleggiano a tutti gli effetti, una soluzione elegante e raffinata, senza tempo. Tutte le pavimentazioni e rivestimenti in pietra donano un evidente contributo di tradizionalitè e di culto dell’ antichità.E' opportuno rammentarsi che nel fornitissimo magazzino di materiali per pavimenti e rivestimenti a Lucca, della ditta troverai anche materiali edili vari, non solo alternativi, come il cotto.Se vuoi conferire al tuo giardino,balcone,viale, o altro ambiente, sia esterno che interno, un affascinante richiamo alla storia e alle tradizioni che permangono da tempi remotissimi, Richiedi il catalogo illustrato di di Lucca, o visualizza per mezzo dei link testuali a lato, immagini di alcuni fra in principali articoli.

- pavimenti e rivestimenti, arredi da giardino oggettistica - arredo per la casa
Via del Piano, 6/8 Chifenti 55023 - Borgo a Mozzano (Lucca) - p.iva:01556890463 - tel. 0583 805585 fax:0583 808535 GALLERIA FOTO - PAVIMENTI-RIVESTIMENTI -  

VEDI ANCHE:

Pulizia di pavimenti e rivestimenti

Pavimenti in cotto

Gli arredi da giardino